Vai a sottomenu e altri contenuti

TURISMO - Locazioni turistiche occasionali

Le locazioni occasionali a fini ricettivi sono state oggetto di recente disciplina ad opera della L.R. 23/2018 che ha modificato la L.R. 16/2017 introducendo l'art. 21 bis

Art. 21 bis (Locazione occasionale a fini ricettivi)

1. La locazione occasionale a fini ricettivi è consentita previa comunicazione al comune territorialmente competente con l'indicazione del periodo di disponibilità e, comunque, in coincidenza con l'eventuale inserimento dell'unità immobiliare su un portale web di vendita on line.

2. Il locatore comunica a fini statistici all'Assessorato regionale competente in materia di turismo i dati sul movimento dei clienti alloggiati secondo i termini e le modalità stabiliti dalla Giunta regionale e effettua le comunicazioni di pubblica sicurezza ai sensi del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (TULPS) all'autorità competente per territorio.

3. All'attività di cui al comma 1 si applicano le disposizioni di cui all'articolo 16, comma 8.

Art. 16 comma 8

8. È istituito il registro regionale delle strutture ricettive extra-alberghiere, distinto per tipologia, tenuto dall'Assessorato regionale del turismo, artigianato e commercio che attribuisce l'Identificativo univoco numerico (IUN) per singola struttura. Lo IUN è attribuito in numerazione progressiva contestualmente alla registrazione allo Sportello unico per le attività produttive e per l'edilizia (SUAPE). Entro tre mesi dall'entrata in vigore della presente legge l'Assessorato competente in materia di turismo attribuisce e comunica alle strutture esistenti lo IUN. Per la commercializzazione online delle strutture extra-alberghiere è obbligatoria l'esposizione dello IUN.

Requisiti

Proprietario, locatario, sublocatario, comodatario ecc. in forma occasionale di immobili per finalità turistiche

Costi

.

Normativa

LEGGE REGIONALE N. 16 DEL 28/07/2017 - 'Norme in materia di turismo'

LEGGE REGIONALE N. 23 DEL 06/07/2018 - 'Disposizioni in materia di turismo. Modifiche alla legge regionale n. 16 del 2017 e alla legge regionale n. 2 del 2018'

Documenti da presentare

Modello A - Dichiarazione per l'attribuzione dello I.U.N. (Identificativo Univoco Numerico) e delle credenziali di accesso al SIRED per alloggi privati
Da inviare alla RAS-Ass.to Turismo Artigianato e Commercio

Modello B - Comunicazione locazione occasionale a fini ricettivi
Da inviare al Comune di Lanusei

Fotocopia del documento di identità in corso di validità.

Incaricato

Area Affari Generali

Tempi complessivi

0 gg

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modello A - Dichiarazione Alloggi Privati Formato pdf 370 kb
Modello B - Comunicazione Alloggi Privati Comune Formato pdf 195 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto