Vai a sottomenu e altri contenuti

EMERGENZA COVID-19: Avviso ai cittadini per il rilascio di buoni spesa

Data pubblicazione on line: 01/04/2020

AVVISO AI CITTADINI PER IL RILASCIO DI BUONO SPESA

Tutti gli utenti che intendono richiedere il buono spesa previsto dall'Ordinanza n. 658 del 29 Marzo 2020 emanata dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile e dalla nota Anci n. 30/VSG/SD, possono fare regolare richiesta compilando il modulo allegato.

Si fa presente che i buoni spesa verranno erogati a coloro i quali si trovano in stato di necessità legata all'emergenza da COVID-19 e che verranno erogati prioritariamente a coloro i quali non usufruiscono di altri sussidi pubblici (ad es. Reddito di Cittadinanza, REIS, ecc..).

I criteri per l'individuazione della platea dei beneficiari, l'ammontare dell'importo concedibile e le modalità di presentazione delle istanze sono dettagliate nell'allegato 1.

Esercizi commerciali aderenti nel Comune di Lanusei (elenco in aggiornamento)

  • Bazar Cuboni di Cuboni Gianluca, Via Umberto,113
  • Macelleria Doa di Doa Angelo, Via Umberto, 91
  • Macelleria Ligas Roberto di Ligas Roberto, Via delle Mimose
  • Farmacia Ghiani snc, di Deiana Sandra, Via Roma 6/8
  • Farmavita di Murgia Andrea, Via Umberto, 84
  • 3D di Marcella del Rio, Via Marconi 135
  • Marò supermercati di Marongiu Mario, Punti vendita Via Ilbono, Viale Europa, Via Roma
  • SF Sard.a.pan - Ferreli, Punti vendita Viale Europa, Via Roma
  • Conad Lanusei (La Sterlizia Srl), Via Umberto, 127
  • Marras & Loddo di Marras Pier Luigi, Viale Europa
  • La Bottega del Gusto di Piras Luca, Via Repubblica, 21
  • I Giardini dell'Eden di Piras Vincenzo, P.zza Mameli
  • Ittico 2000 di Lai Maria Augusta, Via Cagliari, 3
  • RGP Srl (Rivendita bombole GPL), Loc. Pirastrus
  • Ditta Claudio Orrù, Viale dell'Unità d'Italia (circonvallazione Est)
  • Frutta e verdura di Manuel Cordeddu, Via Repubblica 18
  • Frutta e verdura di Lucia Prunas, Via Umberto 16
  • La bottega della carne di Stefano Piras, Punti vendita Viale Europa e Via Marconi
  • Agroarticoli, Viale Italia 3

Beneficiari

I cittadini residenti nei Comuni di Bari Sardo, Elini, Lanusei e Loceri potranno presentare regolare richiesta per beneficiarie del buono compilando il modulo allegato.

Modalità di presentazione

Per poter accedere alle misure urgenti di solidarietà alimentare al cittadino è richiesta la compilazione di una istanza/autocertificazione il cui modello è riportato in calce.

Il modulo potrà essere inviato:

  • da una casella di posta certificata intestata al richiedente alla casella di posta certificata servizisociali@doc.unionecomunidogliastra.it preferibilmente firmato digitalmente;
  • Da email ordinaria all'indirizzo di posta elettronica lanuseisociale@tiscali.it
    Ove il documento sia firmato digitalmente dal richiedente non è necessaria altra formalità, ove invece il richiedente non disponga della firma digitale alla domanda dovrà essere allegata la scansione del documento di identità in corso di validità oppure la fotografia del documento di identità, realizzata anche attraverso il proprio cellulare; in tale ultimo caso ove il richiedente risulti beneficiario sarà chiamato a regolarizzare l'istanza dall'apposito ufficio.
  • Consegna cartacea previo contatto telefonico al numero: 0782-473150 oppure presso la sede della Polizia Locale (locali ex Enaip) dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 13.00

Importo buono spesa

Per i nuclei familiari unipersonale verrà concesso un contributo di € 200,00.

Per ogni ulteriore componente il nucleo il buono verrà incrementato con ulteriori € 70,00 per un importo massimo di € 400,00, qualora gli ulteriori componenti siano minore o disabile l'incremento dell'importo è € 100,00 fino a un massimo di € 500,00.

Avranno priorità i nuclei che non siano beneficiari di sussidi di altro genere.

Il Servizio Sociale si riserva di erogare il buono anche a coloro i quali, pur non rientrando nei requisiti sopra elencati, si trovano in una stato di bisogno che sarà oggetto di relazione riservata a conservata presso gli uffici.

Modalità di gestione del buono spesa

Il cittadino potrà decidere dove utilizzare il buono spesa scegliendo tra uno o più esercizi commerciali presenti nell'elenco pubblicato dal Sito istituzionale del suo comune di residenza.

Il cittadino potrà richiedere che l'importo a lui spettante possa essere suddiviso in diversi buoni che verranno spesi nei diversi esercizi commerciali da lui individuati.

Qualora l'utente sia domiciliato in un paese facente parte dell'Unione che risulta esse diverso da quello di residenza, il buono verrà erogato dal comune di residenza ma sarà spendibile nei negozi del paese in cui è domiciliato.

Consegna buono spesa

L'ufficio del Servizio Sociale una volta accolta la domanda provvederà a stampare uno o più buoni per l'ammontare dell'importo assegnato che saranno consegnati all'utente.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Allegato 1 Formato pdf 101 kb
Modulo di domanda Formato doc 108 kb
Avviso Pubblico Formato pdf 124 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto