Vai a sottomenu e altri contenuti

Comunicazione di attività e vendita di opere del proprio ingegno

Per opere dell´ingegno di carattere creativo si intendono tutte le opere, non riprodotte in serie, di provenienza propria non classificabili come opere d'arte.

Chi intende vendere opere del proprio ingegno a carattere creativo prodotte non professionalmente, senza il carattere della continuità e in modo occasionale (pitture, piccole sculture in materiale diverso, ricamo, etc.) può inoltrare una domanda su apposito modulo all'Ufficio Commercio.

Requisiti

Non avere riportato alcuna delle condanne elencate all’articolo 5 del Decreto Legislativo n° 114 del 31/03/98. Essere in possesso dei requisiti previsti dall'art. 4 - Comma 2 - lettera H del D.L. 31-03-98 n°114 (ex art.61 D.M. 375/88) ed in particolare di non essere in possesso di licenze per il commercio all'ingrosso, al minuto, in sede fissa o su aree pubbliche e di non effettuare la produzione o vendita dei prodotti esposti come attività professionale principale attestata da autocertificazione.

Costi

Nessuno

Normativa

Decreto legislativo 31/03/98 n. 114

Documenti da presentare

Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Incaricato

Marco Romano Dino Lai

Tempi complessivi

0 giorni
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto